leggins snellentiI leggings snellenti rappresentano la nuova frontiera dell’abbigliamento modellante, in quanto associano ad una funzione contenitiva un’azione modellante attuata con particolari lavorazioni e con l’aggiunta nelle fibre di composizione di attivi cosmetici tonificanti.

Leggings snellenti: di cosa si tratta?

I leggings snellenti presentano la classica forma a collant, priva di piede. Questo indumento si ferma quindi alla caviglia e può facilmente essere indossato a vista oppure sotto i pantaloni e le gonne. All’azione contenitiva, realizzata attraverso l’impiego di fasce eleatiche e da speciali rafforzature nelle zone dei glutei, della pancia e del fondoschiena, questi capi associano un’azione massaggiante dovuta alla trama elastica delle fibre di composizione. Spesso la trama viene realizzata con una lavorazione a nido d’ape, un disegno che sviluppa un massaggio che si auto-attiva quando si cammina o si effettuano i movimenti. Il micro massaggio opera contro la cellulite, rassoda i tessuti e permette un massaggio levigante sulla superficie della pelle. Grazie a questa caratteristica, i leggings snellenti promettono di aiutare a combattere in modo naturale gli inestetismi della cellulite e la pelle a buccia d’arancia. Una particolare attenzione chiede di essere riservata alle donne che presentano problemi di fragilità capillare, in quanto questi indumenti potrebbero rendere problematica la circolazione e attuare un’azione troppo invasiva sulle pareti venose.

Consigliati per te

Leggings snellenti: quali sono i principi attivi contenuti?

I leggings snellenti vengono arricchiti con capsule di cosmetici tonificanti, che contengono elementi ‘riscaldanti’ come la caffeina oppure elementi idratanti come la vitamina E. Il rilascio di questi ingredienti avviene gradualmente e si associa al beneficio del massaggio e all’azione termoriscaldante dei tessuti. I cosmetici dimagranti e tonificanti sono contenuti in speciali microperle, incastonate tra le fibre dei tessuti di composizione. Questi indumenti agiscono quindi su tre fronti, perché contengono, massaggiano e trattano per via cosmetica le zone delle cosce, dei glutei, dell’addome e delle gambe.

Leggings snellenti: come si indossano?

Questi indumenti possono essere indossati come dei normali leggings, ma la lavorazione a nido d’ape li rende leggermente più particolari rispetto ad un capo di normale easy wear. Per potenziare la loro funzione è ideale indossare i leggings snellenti mentre si attua l’attività sportiva, quando si fa jogging o si svolgono esercizi in palestra. Per quanto riguarda la manutenzione, ogni modello presenta un numero di volte indossabili, durante le quali l’azione cosmetica si attua in via graduale. I leggings snellenti possono essere lavati a mano oppure in lavatrice a basse temperature, in quanto si tratta di indumenti ad alto contenuto di fibre elastiche.

Qui trovate il modello che suggeriamo.